Maggio 2021

Perché l’utente online dovrebbe scegliere proprio te?

Lo studio del percorso d’acquisto degli utenti online è sempre più complesso e sempre più necessario. Chi si occupa di monitoraggio e ottimizzazione delle campagne adv sa bene quanto sia importante conoscere le abitudini del proprio target e quanto sia allo stesso tempo difficile comprendere quali sono le scelte che gli utenti prendono durante la navigazione.

Ci sono ambienti virtuali che vengono presidiati costantemente da un vastissimo pubblico di consumatori intenzionato a trovare quello che fa per lui: motori di ricerca, siti che confrontano prezzi, siti in cui trovare recensioni, social network in cui scambiare opinioni e in cui trovare ispirazione.

 

Fai di più con la ricerca Novity

 

Tanti professionisti della comunicazione digitale cercano la migliore strategia per portare l’attenzione del pubblico ad un brand, ma capita che i risultati non corrispondano agli sforzi e che le KPI (come ad esempio l’aumento dei contatti, il numero di visite al sito, la conversione in acquisto, visualizzazioni nel caso di contenuti video, ecc.) non siano chiaramente leggibili.

Come catturare l’attenzione dell’utente con la tua comunicazione digitale?

Ci sono una serie di elementi che ti consigliamo per arrivare immediatamente all’attenzione dell’utente, come:

  • Posiziona informazioni semplici e sincere in evidenza. Chi è coerente riscuote grande approvazione dal pubblico che lo percepisce affidabile e sicuro. Ad esempio offrire la possibilità di reso e rimborso è fondamentale per un rapporto di fiducia.
  • Cerca di instaurare un legame empatico: comunica la tua disponibilità al confronto, garantisci la qualità del prodotto e una consegna veloce (ormai tutte le aziende si devono rapportare alle prestazioni offerte da Amazon. La cosa che devi fare è garantire un’esperienza quantomeno simile e professionale).
  • Recensioni e feedback sono sempre molto apprezzati e possono fare la differenza. La strategia della riprova sociale è molto utilizzata, ad esempio quella dei prodotti correlati: sottolinea come altri clienti che hanno acquistato quel prodotto, si sono interessati anche ad un altro prodotto specifico.
  • Un countdown o specificare la scarsità del prodotto in magazzino provoca interesse, accresce il suo valore e aumenta il desiderio. “Affrettati! Acquista subito!” oppure “Hai ancora 15 minuti per procedere e terminare il tuo ordine”.
  • La testimonianza di un esperto è una garanzia. Non necessariamente devi utilizzare l’immagine di qualcuno o interpellare un’autorità, basterà mostrare le tue conoscenze oppure portare all’attenzione le aziende o le persone che si sono affidate a te.
  • Aggiungere all’acquisto un omaggio gratuito è sempre un’azione gradita. Se offri servizi puoi richiedere la registrazione alla tua newsletter ottenendo un contatto in cambio di una consulenza gratuita.

 

Novity consiglia digital

 

I punti appena elencati sono le prime voci da considerare se si vuole favorire o velocizzare il processo di acquisto nella fase di ricerca e analisi (messy middle). Questi passaggi sono parte del percorso del consumatore ed è nostro e tuo compito rendere la sua decisione più semplice, rapida e piacevole.

Per le queste ricerche il team di Google parte dagli studi di Robert Cialdini, psicologo e docente universitario di marketing che nel 1995 scrive il libro Le armi della persuasione in cui teorizza i 6 principi della comunicazione visiva, testo che ti consigliamo se vuoi rendere più efficace la comunicazione dei tuoi prodotti o servizi.

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.