Giugno 2020

Logo design: ad ognuno il suo

In quanto agenzia di comunicazione integrata Novity affronta spesso richieste di diverse tipologie di logo. Loghi di convention o incentive, loghi per packaging di prodotto o per il rebranding digitale di un’azienda…  Ognuno ha una storia propria, seppur con alcuni tratti in comune. Si potrebbero infatti quasi dividere in due categorie: i loghi creati per un evento e quelli invece pensati per le aziende. In entrambi i casi l’approccio Novity è quello di un profondo ascolto di esigenze ed obiettivi del cliente che, unitamente ad una direzione creativa interna, sono essenziali per un’espressione grafica ottimale.

Il logo dell’evento: creato per trasmettere emozioni

Creare un logo per un evento significa partire molto spesso da una brand image già esistente e consolidata, di cui il nuovo logo dev’essere uno spin off originale ma coerente. Vanno quindi rispettati font, colori e proporzioni, che non limitano la creatività, ma ne amplificano l’impatto: brand manual e guidalines quindi si configurano come binari saldi lungo i quali il messaggio corre più veloce, coadiuvato dai valori aziendali. La vita dei loghi per eventi è relativamente breve, ma la funzionalità dev’essere massima, sia per il fatto che vengono declinati su una serie di materiali (collateral), ma soprattutto perché anticipano l’evento al partecipante, creano un fil rouge, accolgono l’ospite, lo avvolgono nell’atmosfera e lo emozionano. Pertanto ogni scelta di un font, ogni abbinamento di colori, ogni decisione tra immagine fotografica e illustrazione ed ogni elemento astratto sono il frutto di una valutazione complessiva rispetto al concept dell’evento. Un evento di networking per sottolineare l’importanza del team (soprattutto in questo periodo) avrà per esempio uno scatto fotografico emozionante, mentre un meeting digitale realizzato per il lancio di un prodotto tecnologico avrà magari richiami astratti legati all’innovazione che trasmettano un senso di dinamicità e futuro.

Il logo dell’azienda: l’importanza della prima impressione

Capita spesso che aziende con alcuni anni di storia alle spalle o realtà che decidono di presentarsi sul web abbiano necessità di rinfrescare, ridisegnare o creare la propria immagine grafica. I loghi realizzati su progetti di rebranding o corporate, costituiscono un attento lavoro di sintesi del DNA aziendale, nella sua essenza e identità più profonda. Con essi, diamo vita a qualcosa che prima non esisteva. L’analisi quindi nasce da uno studio del mercato, delle necessità e preferenze comunicative, da un confronto rispetto al contesto in cui questo logo vivrà. Spogliato quindi di quella logica più legata al messaggio e all’occasione di un evento, deve comunicare in maniera semplice, chiara ed efficace i propri tratti distintivi e valori aggiunti rispetto ai competitor. Tutto in un batter d’occhio, ma fatti per essere eterni; modifiche e aggiornamenti sul logo di un brand infatti avvengono molto delicatamente, ecco perché è estremamente importante lo studio che precede la realizzazione grafica, un processo di cui il logo è sintesi e culmine.

Che sia composto da un nome, da un simbolo, accompagnato da un pittogramma, disegnato per un’esperienza o per un prodotto, di qualsiasi tipo, colore e forma, il logo è quindi il portatore di un’identità valoriale ed estetica unica, la cui progettazione è per Novity sempre una grande avventura ricca di fascino e soddisfazioni.

 

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.