marzo 2017

Disegno luci: l’evento s’illumina d’immenso

Le luci hanno un ruolo molto spesso determinante all’interno di un evento o di un allestimento.

Ma a differenza di un vino, che può essere assaggiato, o di una poltrona, che può essere provata, insomma a differenza di altri servizi o concrete forniture che certo contribuiscono alla riuscita di un evento, le luci appartengono ad un ambito che mette in gioco elementi diversi: la competenza di chi le propone, una buona dose di fiducia da parte del cliente che deve confermarne l’investimento e, non ultima, una più che discreta capacità di immaginazione. Solo in parte infatti un render può visualizzare il risultato di un allestimento luci e quindi il suo ruolo all’interno della regia di un evento.

Ma perché, all’interno di un evento, un buon disegno luci e una regia luci efficace sono così importanti? Quali sono i reali valori aggiunti?

Innanzitutto le luci hanno la capacità di trasformare una location, di esaltarne alcuni particolari o momenti, di evidenziarne le bellezze, in sostanza di creare un’atmosfera originale, di suggerire una precisa esclusiva angolazione.

 

Ma non è tutto: un disegno luci efficace, che sappia suggerire movimento e sia pensato per accompagnare gli ospiti in modo discreto attraverso diversi passaggi, come la musica e il profumo, è un potenziale generatore di emozioni

 

 

Ai fini dell’investimento, la piena consapevolezza delle possibilità illuminotecniche di uno spazio, spesso può consentire una produzione scenografica più snella secondo l’assunto: “più emozioni, meno falegnameria”. A volte basta veramente poco per vivere la differenza.

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.