Novembre 2020

Dalle vetrine allo shopping in diretta sui social

Il 2020 è sicuramente stato l’anno del Social Commerce. Avvantaggiate dalla staticità degli utenti costretti in casa a seguito delle misure di contenimento anti-Covid, i social network hanno implementato notevolmente le sezioni dedicate allo shopping.

La differenza sostanziale in atto sulle maggiori piattaforme consiste in un percorso d’acquisto sempre più snello e intuitivo, non più destinato ad atterrare su un sito ecommerce. Oggi gli acquisti possono essere effettuati direttamente all’interno della piattaforma.

Ogni giorno crescono le registrazioni come cresce il tempo che gli utenti passano sui social media, diventati ormai gli ambienti in cui vengono prese la maggior parte delle decisioni d’acquisto. Gli utenti navigano ore prendendo ispirazione o confrontando prezzi e i social hanno studiato attentamente le abitudini dei loro iscritti. Ad ogni accesso gli vengono proposti prodotti a cui possono essere interessati e questo succede in diversi modi: nel feed, tra le stories, come durante la diretta di un video.

 

shopping instagram

 

L’ultima rivoluzione è lo Shopstreaming

TikTok e Instagram stanno ottimizzando la sezione riservata ai video: caratteristica principale del primo e novità 2020 con il Reel per il secondo. L’accesso ai video live ha avuto un incremento di utilizzo del 500% quest’anno, e dopo l’Asia, questa novità arriva in Italia con la coppia Lancôme-Ferragni.

Durante il lockdown abbiamo visto tutorial, corsi di fitness, talk-show, e non ha tardato ad arrivare anche lo shopping. Quello che Chiara Ferragni e Lancôme hanno proposto non è stato un semplice live, ma un vero e proprio show, con ospiti e presentatori, integrato in una piattaforma Livescale in cui gli utenti hanno potuto interagire real-time e, soprattutto acquistare prodotti.

 

shop online social

 

Forse lo storytelling non troppo spontaneo non ha convinto tutti, ma l’immediato sold out di uno dei 3 rossetti in vendita è stato il segnale di via libera.

Alcuni lo hanno paragonato ad una televendita: un personaggio riconosciuto come “esperto”, consiglia prodotti e invita ad acquistare immediatamente. TikTok in Asia è già allo step successivo: guardando un video è possibile cliccare il bottone “compra ora” per acquistare direttamente o prenotare un’esperienza.

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.