ottobre 2016

Il digitale nella fase pre-evento del customer journey

Il digitale è sempre più uno strumento inevitabile e necessario nella gestione dell’intero percorso di acquisto del cliente: la customer journey.

Nell’organizzazione di un evento, possiamo paragonare la volontà di partecipazione allo stesso alla decisione che porta il cliente a comprare un qualsiasi altro tipo di bene.

Attraverso un applicativo web è possibile rendere più pratico, snello e interessante l’intero processo della customer journey, ma soprattutto raggiungere l’obbiettivo aziendale che è quello di incentivare la partecipazione all’evento stesso.

Questo tipo di strumento professionale può agevolare e semplificare l’organizzazione di qualsiasi evento durante le tre fasi principali, il pre, il durante, il post evento.

Possiamo distinguere la fase pre-evento, in tre momenti principali; l’invio del save-the-date che tipicamente contiene un messaggio teaser, l’inoltro dell’invito digitale contenente i dettagli dell’evento, le informazioni necessarie e il booking, ovvero la registrazione online.

L’invio del save-the-date e dell’invito digitale evita numerose call e recall che possono risultare invadenti lato ospite e necessitano di una persona dedicata da parte dell’azienda che organizza l’evento, soprattutto se si tratta di numeri su larga scala.

Nella fase del pre-evento, è anche possibile fornire informazioni, come la scaletta o il programma dei relatori attraverso newsletter e la messaggistica push, o messaggi di altra natura come video di presentazione dell’evento che hanno una finalità teaser e di engagement alla partecipazione dello stesso.

E’ senz’altro nella fase del booking che il digitale ci viene particolarmente in aiuto. L’utente può decidere di iscriversi all’evento in qualsiasi momento del giorno, della settimana e anche al di fuori della giornata lavorativa, in comodità e magari su portatile responsive. E’ infatti uno dei maggiori vantaggi, la possibilità di decidere in quale momento dedicarsi a questa attività, approfondendo gli aspetti di logistica e fornendo le proprie preferenze relativamente alle tipologie di spostamenti o segnalando eventuali problematiche personali come le intolleranze alimentari.

Numerosi sono quindi i vantaggi per l’utente, mobilità, portabilità, comodità, recupero di informazioni quando servono e con immediatezza.

Lato azienda invece, l’applicativo fornisce statistiche per tracciare il comportamento degli utenti nella fase pre-evento; chi ha aperto la newsletter, chi ha cliccato, chi ha compilato, chi si è effettivamente iscritto.

Tutto questo permette in tempo reale, attraverso una dashboard, di monitorare e valutare le adesioni e le preferenze per integrare e modificare le informazioni a beneficio dell’utente e dell’azienda con anticipo rispetto alla data d’inizio dell’evento.

Inoltre, tracciando i comportamenti, è possibile prendere delle decisioni immediate modificando ad esempio il piano logistico, la scelta dei giochi o di un menù, con la stessa semplicità di gestione di un piccolo gruppo quanto uno molto grande, migliorando la qualità e l’efficacia dell’intero progetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.